Test vaporiera Seb VC145100

Per accompagnare quotidianamente gli appassionati di cucina e dare loro accesso a un’alimentazione sana e ricca di sostanze nutritive, Seb offre una gamma di cucine a vapore ad alte prestazioni, come il modello VC145100, con il suo design particolarmente attraente e le ciotole in acciaio inossidabile. L’abbiamo testato per determinare se la sua efficienza è davvero degna del suo aspetto elaborato.

Caratteristiche dell’apparecchioSeb VC145100

  • Una potenza di 900 W
  • 2 ciotole rotonde in acciaio inossidabile, diametro 24 cm
  • Una ciotola di riso
  • Una capacità totale di 6 litri
  • Un coperchio di vetro trasparente che permette di seguire da vicino l’andamento del processo di cottura.

Questo fornello a vapore è inoltre dotato di un timer con spegnimento automatico installato sul frontale. Laureato in step di 10 minuti, permette di impostare il tempo di cottura in base al tipo di alimento. Ma come riferimento, il tempo di cottura del pesce varia dai 10 ai 15 minuti, e quello del riso tra i 25 e i 35 minuti. Con questa funzione non è più necessario monitorare costantemente il processo di cottura.

 

Design ed ergonomia del Seb VC145100

Quando abbiamo disimballato questo vaporizzatore, siamo subito caduti sotto l’incantesimo del suo design moderno e dell’aspetto decisamente sofisticato dei due cestini per il vapore. Il duo bianco e acciaio inox offre sempre un risultato chic, elegante e molto trendy. Un elettrodomestico che porta un tocco di modernità in ogni cucina!

Le sue dimensioni rimangono comunque compatte: 30 x 29,8 x 25,8 cm. D’altra parte, è piuttosto pesante rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti, in quanto pesa 3,2 kg.

Per la fabbricazione di questo modello sono stati utilizzati due materiali:

  • la base in plastica di alta qualità e senza BPA…
  • l’elemento riscaldante è in alluminio
  • le ciotole sono in acciaio inossidabile

Sulla parte anteriore dell’unità è :

  • un timer graduato con indicazioni sul tempo di cottura dei cibi…
  • un indicatore di livello dell’acqua che permette di monitorare il livello dell’acqua rimanente nel serbatoio senza dover smontare tutto.
  • Il produttore ha fornito anche un sistema di stoccaggio compatto su questo modello. Infatti, le ciotole possono essere impilate perfettamente per beneficiare di un conseguente risparmio di spazio nell’armadio della cucina.

 

Come utilizzare la vaporiera Seb VC145100

Durante il nostro test, abbiamo scoperto che questo dispositivo è facile da maneggiare, nonostante il suo aspetto piuttosto sofisticato. Iniziamo con la pulizia di tutte le parti rimovibili prima del primo utilizzo.

Seb VC145100Poi si procede con l’assemblea:

  • mettere il raccoglitore di succo nel serbatoio…
  • Riempire il serbatoio dell’acqua con acqua di rubinetto, direttamente nel serbatoio stesso o attraverso il portello esterno.
    allestire le due ciotole
  • È possibile cucinare due cibi diversi allo stesso tempo su due livelli separati. Nel caso delle verdure, per esempio, si possono mettere nella stessa ciotola anche più verdure che richiedono lo stesso tempo di cottura.

Si prega di notare che quando si cuoce a vapore, gli alimenti che richiedono un tempo di cottura più lungo devono sempre essere messi nella ciotola inferiore. Poi aggiungere la seconda ciotola per i cibi che cuociono velocemente. Evitare di sovraccaricare le ciotole. Assicurarsi che i diversi pezzi siano sufficientemente distanziati tra loro per facilitare la circolazione del vapore.

Una volta che tutto è pronto, si può iniziare a cucinare. Collegare l’apparecchio e impostare il timer in base al cibo da cuocere. Una luce arancione si accende quando l’apparecchio è acceso.

Durante la cottura si dovrebbe sempre controllare il livello dell’acqua nel serbatoio. Se necessario, non esitate ad aggiungere altra acqua attraverso il boccaporto di riempimento esterno durante la cottura. Alla fine del processo di cottura, sentirete un piccolo segnale acustico per avvertirvi. Per interrompere la cottura, è sufficiente impostare il timer sulla posizione off.

Pulizia

È importante pulire sempre l’unità dopo ogni utilizzo. Scollegare l’unità e lasciarla raffreddare prima di pulirla. Come già detto, è sufficiente pulire le parti rimovibili con acqua tiepida e detersivo. Oppure potete semplicemente mettere questi accessori in lavastoviglie. Per la base è sufficiente una semplice passata con un panno umido.

 

La mia opinione sulla vaporiera Seb VC145100

Ecco un apparecchio ad alte prestazioni all’altezza della sua reputazione. La cottura è risultata corretta su entrambi i livelli durante il nostro test. Un piccolo extra, il design generale di questo vaporizzatore e le sue ciotole in acciaio inossidabile trasmettono un certo lato chic molto apprezzabile. Questo modello Seb rimane decisamente un ottimo investimento per gli appassionati di cucina che sono esigenti quando si tratta di cottura a vapore.

 

Vedi anche:

vaporiera SEB Steam N’Light VC303800, vaporiera Seb Simply Invent VC111600, vaporiera Russell Hobbs 19270-56

Seb VC145100 - Vaporiera elettrica in acciaio inox, 6 L
  • La descrizione di marketing non è disponibile.
  • Vario.
  • Opzioni di sicurezza
  • Spegnimento automatico speciali opzioni
  • Indicatore del livello dell'acqua, ciotola in acciaio inox